lunedì, gennaio 28, 2008

Bigotti senza confini...

Apprendo dal blog di un'amica (ciao Maggie!) e segnalo a mia volta la petizione online per la raccolta di firme contro la decisione delle autorità iraniane di condannare a morte due ragazzi colpevoli del gravissimo reato di essere gay. Evviva i fondamentalisti e i bigotti di ogni credo, razza e religione! Ma si lavassero gli zebedei nell'acido muriatico, 'sti stronzi.
Qui c'è un articolo che racconta la vicenda, e qui la petizione.

2 commenti:

Mattia Bulgarelli ha detto...

Ma sono gli stessi condannati (anche) per stupro (e lì avrei anche i miei dubbi sul firmare...), o è un altro caso? ?_?

Swan ha detto...

Non ne ho idea... ma una firmetta io l'avrei messa comunque. Poi, sia chiaro, per quel che mi riguarda chi si macchia di un crimine come lo stupro dovrebbe farsi una decina d'anni ai lavori forzati in miniera.