sabato, ottobre 21, 2006

Francesca Taverni è online!

Pubblicità assolutamente dovuta per il lancio in rete del sito di Francesca Taverni, attrice - ballerina - cantante con i controfiocchi, nonché persona di grande arguzia e simpatia, che annovero con ENORME orgoglio fra le mie amicizie più importanti, sentite e immensamente stimate. Ieri sera il concerto del TreDonneTrio (ovvero Francesca Taverni + Graziana Borciani + Maria Galantino) al Never Comics Pub di Bologna si è trasformato in una grande festa, con una punta di malinconia finale durante la quale interpreti e pubblico hanno cantato tutti insieme "Seasons of Love", canzone-simbolo del bellissimo musical Rent, del quale purtroppo non sarà avviato il secondo tour teatrale italiano per ragioni di varia natura (peraltro anche il relativo film ha avuto una distribuzione praticamente inesistente in questo stupido paese, ma da qui a poco più di un mesetto sarà disponibile in DVD - non perdetelo!).
Rent è uno strano fenomeno che io ho vissuto in minima parte, ma tutto sommato godendomi fino in fondo questa posizione a latere che mi ha permesso di assaporarne lo strano gusto dolceamaro, tenendomi rispettosamente in disparte rispetto a chi invece ci ha investito una carica emozionale ben più intensa. Ma, per una volta, per quei pochi, piccoli minuti, è stato bello esserci dentro fino alla fine, cantando questa "Seasons of Love" e apprezzandone davvero ogni singola parola. Grazie Taverni, per l'ennesimo regalo che mi hai fatto.

3 commenti:

Maggie76 ha detto...

Grazie per aver segnalato l'indirizzo del sito di Francesca, buono a sapersi!! ;o))
A proposito di Rent però...mi domandavo...quel famoso, preziosissimo, minidisc...da gennaio ad oggi non è che - per caso - è stato riversato su CD??
...Io aspetto... ;o))))

Purplecri ha detto...

Eh.. non sei la sola ad aspettare!! ;-)))

Swan ha detto...

Gentili Signore, avete mille e più volte ragione. Sono mesi e mesi che non faccio riversamenti dai minidisc: mea culpa. Manca il tempo, spesso mancano le energie. Continuate a punzecchiarmi amorevolmente e vedrete che ne verrò a capo!