mercoledì, marzo 19, 2008

Innamorarsi di un robot

Trovo che sia un atto di responsabilità morale divulgare e diffondere questo screensaver che si trova al momento sul mio schermo (cliccate l'immagine per visualizzare la versione grande). Il film dei Transformers non è stata certo una pietra miliare della storia del cinema, però a me questa sembra tanto la versione fantascientifica e robotica di un antico cavaliere della Tavola Rotonda o qualcosa del genere.
Dopo Richard Gere, John Barrowman e Mark Harmon (e ovviamente Mattia Bulgarelli che è un mio amico per niente famoso ma è un gran figo lo stesso, almeno per i miei gusti bislacchi e pure un po' pedofili), un nuovo ideale maschile fa breccia nel mio cuore.
Insomma mi sono innamorata di Optimus Prime.

2 commenti:

Mattia Bulgarelli ha detto...

Ciao, carissima.

Torno online dopo mesi e mi trovo un post sui Transformers?

Da fan del franchise non potevo esimermi.

1) Il film IMO è una vaccata.

2) I robot del film sono STUPENDI (peccato che non si vedano bene, grigi su grigio)

3) Non manca qualcuno all'elenco dei tuoi idoli? ^_-

4) Vabbè, era tutta una scusa per salutarti, alla fine.

Swan ha detto...

Ciao, uomo mancato della mia vita!
Il punto 3 del tuo elenco è stato appena rimediato... in effetti una lacuna simile era imperdonabile.
:-P