giovedì, settembre 20, 2007

Creeaaak... sgneeeek...

Stasera ho fatto da autista/bodyguard ('sta cosa mi fa sempre molto ridere) alla Grande Capessa che doveva tenere una specie di conferenza sul tema "adolescenza e comunicazione"... o "sociologia dell'adolescenza"... o come diavolo si chiamava.
Un'oretta e mezza, non di più, per illustrare velocissimamente una panoramica sul concetto di adolescenza (da quando venne introdotto, ovvero negli anni '50, ai giorni nostri) e sulle dinamiche culturali e comunicative che con esso hanno a che fare (linguaggi, appartenenza a gruppi, controculture, subculture, generazione Y e via dicendo).
Anzi: in teoria si parlava di adolescenti, in pratica direi più di "giovani" in generale (qualsiasi cosa "giovani" voglia dire) e di gap generazionali.
Un'oretta e mezza in cui, forse complice un tema tutto sommato di mio interesse, ho sentito una parte del mio cervello rimettersi in modo dopo essere stata spenta molto a lungo. I neuroni hanno prodotto rumori sinistri e scricchiolii inquietanti, per "settarsi" finalmente su coordinate di attenzione, riflessione e stesura di appunti mentali che non ero nemmeno più sicura di ricordarmi.
La buona notizia è che quelle coordinate me le ricordo ancora.
La cattiva è che sono stata preda, per almeno dieci minuti, di un attacco di nostalgia studentesca. Chissà se un giorno ci torno, su quel pensierino della seconda laurea...

4 commenti:

mimma ha detto...

Dammi la password!!! Qui non scricchiola niente e la ruggine ha incrostato tutti i meccanismi, in letargo giurassico... eppure una goccia d'olio dev'essere filtrata da qualche parte se pure ammé m'è tornata la vaaaaaaaga, vaghissima voglia di studiare!!! Ma non per la seconda laurea (le tasse -ahimé- 'nzaffrontano più!!!)... per un concorso pubblico! 8-| L'ho detto davèro???? ;-)

Swan ha detto...

Sì, lo hai detto davvero. 0__o
Ti prego, Mì... TU, diventare uno statale, non voglio crederci!!!
Va bè, c'è di peggio: ci sono le guerre, le carestie, la peste... ma pure te c'hai una bella vocazione al martirio!
Vabbè, ti voglio bene lo stesso.
Credo. :-P

mimma ha detto...

Come CREDO???
8-)

Swan ha detto...

Sai com'è, certi shock lasciano il segno. :-)